Sito web vincente libro

Come ottimizzare il vostro sito

Una guida pratica per ottimizzare i siti web per i motori di ricerca (SEO) e per convertire i visitatori in clienti

Compratelo ora con il 15% di sconto

Il libro si divide in tre parti

22 capitoli per 320 pagine

Parte 1 - Siti che non funzionano

In questa prima parte spiego perché la maggior parte dei siti non funziona e non dà risultati, non riesca cioè a fare quello per cui sono stati progettati: attrarre un gran numero di visitatori e convincerli a stabilire un contatto con l’azienda: comprare un prodotto, richiedere un appuntamento, riempire un modulo ecc.

Di solito, i pochi visitatori del sito danno un’occhiata alle pagine e poi se ne vanno senza aver compiuto alcuna azione, lasciandoci senza nulla in mano.

Le cose non devono però necessariamente andare così mediocremente. Si possono costruire dei siti che funzionino con successo, attraendo e convertendo un gran numero di visitatori.

Parte 2 - Attrarre i visitatori: la SEO

Perché un sito funzioni, la prima cosa che deve fare è attrarre una grande quantità di visitatori. Per avere molti visitatori, occorre che il sito sia ottimizzato per i motori di ricerca.

In questa parte del libro spiego in modo semplice e senza inutili tecnicismi quali interventi occorre predisporre per cercare di classificare il sito nelle prime posizioni di Google.

Innanzitutto spiego come funzionano i motori di ricerca, come cioè redigono le classifiche dei risultati di ricerca. Poi descrivo le due tecniche che bisogna utilizzare per arrivare nelle prime posizioni di Google:

  • la ricerca e l’impostazione delle parole chiave;
  • l’attrazione di link al proprio sito (link building).

 

.

Parte 3 - Convertire i visitatori

Questa terza parte spiega come far compiere l’azione desiderata ai visitatori che arrivano al sito. Per esempio: comprare un prodotto, richiedere un appuntamento, fornire i loro dati.

Per motivare i visitatori occorre che il sito sia ottimizzato per la conversione.

Per questo motivo occorre conoscere  come le persone leggono sul Web e come, pertanto, sia necessario organizzare le pagine del sito in modo da soddisfare queste modalità di lettura. In particolare, descrivo:

  • come guidare lo sguardo dei lettori verso la call to action;
  • come costruire gli elementi più importanti di una pagina web – titoli, testi, moduli, call to action, immagini – in modo da spingere i visitatori a compiere l’azione desiderata.
    Questa terza parte è quella più innovativa e anche quella meno conosciuta in Italia.

A quali domande risponde il libro

Perché la maggior parte dei siti web non funziona?

La maggior parte dei siti web attrae solo pochi visitatori e non riesce a fargli compiere nessuna azione. Di conseguenza, questi siti non funzionano e sono inutili.

Cosa bisogna fare per avere un sito web di successo?

Bisogna attrarre un numero elevato di visitatori interessati ai contenuti del sito e occorre poi convertirli in persone che compiono l’azione desiderata: comprare un prodotto o un servizio; compilare un modulo; richiedere un appuntamento; ecc.

Cosa bisogna fare per attrarre un numero elevato di visitatori?

Per attrarre molti visitatori occorre che il sito si trovi nelle prime posizioni delle pagine dei risultati di Google  per alcune parole chiave. Per raggiungere questo risultato bisogna compiere alcuni interventi specifici, sia interni che esterni al sito, racchiusi nel termine “Search Engine Optimization” (Ottimizzazione per i motori di ricerca).

Cosa bisogna fare per convertire i visitatori in clienti?

Una volta che abbiamo attratto molti visitatori nel nostro sito, dobbiamo fargli compiere un’azione, altrimenti queste persone se ne andranno senza che noi sappiamo qualcosa di loro.
A seconda dell’obiettivo del sito, l’azione che vogliamo far compiere sarà costituita da un’acquisto, da una richiesta d’appuntamento, dalla raccolta dei dati personali ecc.

Per riuscire a fargli compiere quest’azione e, quindi, per convertire i visitatori in clienti potenziali o effettivi occorre ottimizzare il sito in modo che favorisca in maniera efficace questa conversione.

Bisogna, quindi, capire come le persone leggono una pagina web e a cosa danno più importanza. Di conseguenza, occorre saper impostare i titoli, il testo, le immagini, i moduli, le call to action ecc.

Bisogna essere degli specialisti per comprendere questi argomenti?

Assolutamente no. Per la sua scrittura semplice, corredata di molti esempi pratici e di oltre 300 immagini, il libro si rivolge a tutte le persone che hanno a che fare con un sito web e, quindi, anche alle persone che non hanno particolari conoscenze tecniche e vogliono approfondire questi argomenti senza faticare troppo.

Il libro è disponible sia in edizione cartacea che come e-book

Potete acquistarlo con il 15% di sconto presso l’editore Hoepli

Se desiderate comprare il libro